Una pausa doverosa

Care e cari,
l’Italia vive il suo momento più difficile da molto tempo a questa parte. Come ha detto in queste ore il ministro Roberto Speranza, che sosteniamo con l’affetto e la convinzione di sempre, rafforzati dall’orgoglio e dalla consapevolezza della sua serietà e del suo impegno, per vincere la sfida contro il coronavirus serve il contributo di ogni singolo cittadino.
Per questo ci impegniamo a seguire le disposizioni del governo per il contenimento del virus e la sicurezza di tutti, in primo luogo dei più deboli. Vi esortiamo a cercare e diffondere solo le informazioni ufficiali diffuse dai canali istituzionali, in primis il Ministero della Salute.
Anche gli account facebook e twitter nazionali di Articolo Uno stanno diffondendo ogni informazione verificata e utile.
In questa situazione abbiamo come è ovvio momentaneamente sospeso e rinviato tutte le iniziative previste per il mese di marzo, in particolare i due seminari inizialmente previsti per il 21 marzo (DiGiTALiA, stati generali innovazione) e per il 30 marzo (Rappresentare il lavoro nel nuovo ordine globale).
Vogliamo comunque condividere sul nostro sito i materiali già elaborati per DiGiTALiA, frutto di un lavoro che per mesi ha visto impegnato il nostro dipartimento nazionale Innovazione, democrazia digitale e nuove tecnologie a guida del responsabile David Tozzo, con il contributo di personalità e professionalità di eccellenza esterne e grazie al generoso contributo di tanti di voi.
V’invitiamo a leggere e condividere il Manifesto, unitamente alle 3 card che isolano tre proposte in sintesi.
Un fraterno saluto.
Articolo Uno

Potrebbero interessarti anche...